peuterey le cuir stamani escono i carri

outlet peuterey italia stamani escono i carri

FOIANO DELLA CHIANA, 28 gennaio 2017 Prende il via questa domenica la 479 esima edizione del Carnevale di Foiano che proseguirà il 4, 11, 18 e 25 febbraio. Ieri (sabato) sono state presentate le mostre e degli eventi collaterali. Alla Carbonaia è visibile “The King of Paparazzi” Gli anni della dolce vita scatti di Rino Barillari a cura di Daniele Brocchi. Il conosciuto fotografo è intervenuto alla presentazione della rassegna, altra mostra da non perdere è la tripla personale dei vincitori della Biennale “Foiano Città del Carnevale 2017” con le opere di Simone Anticaglia, Bruno Nardi e Gianfranco Zenerato.

Il programma della prima domenica prevede alle 10 l’apertura dei cantieri e l’uscita dei carri. Sarà questa la prima esposizione pubblica, i giganti di cartapesta sono nati e cresciuti all’interno dei capannoni e questa domenica mattina saranno svelati. L’ordine di uscita, come da sorteggio, sarà il seguente: Nottambuli, Bombolo, Rustici, Azzurri. I Nottambuli presentano “Vinti dalla Fortuna”, volendo puntare i riflettori sul gioco vissuto oggi come una necessità e non come un divertimento fine a se stesso, un male sociale che non sta trovando soluzioni. Il cantiere di Bombolo realizza “Leoni e pecore” ripercorrendo la storia dell’ultimo viaggio dell’esercito del “Leone Nero” che si ritrovò con l’esercito di leoni trasformati in pecore. La brama e la cupidigia sono al centro del racconto come una sorta di allegoria del periodo storico che viviamo tra indifferenza e inadeguatezza della politica. Il cantiere dei Rustici arriva con “Non sarà l’ultimo ballo, questo apoca twist”. I Cavalieri dell’Apocalisse sono in viaggio verso la terra, convinti che sia la fine del mondo che visto dall’alto sembra allo sfacelo. L’intervento dell’Aldilà riuscirà a salvare la Terra da questa invasione? Chiude il cantiere degli Azzurri che quest’anno porta in scena “Fuori dall’incubo”, un carro che racconta come i social network abbiano cambiato radicalmente il nostro modo di vivere. Una comodità sì, recita il carro, ma attenzione a non isolarsi e divenire “burattini” di questo fenomeno perdendo in personalità.

Dai cantieri i carri raggiungeranno il centro di Foiano, qui alle 11,30, in piazza Fra’ Benedetto si terrà l’inaugurazione con il taglio del nastro e la consegna delle chiavi della città dal sindaco Francesco Sonnati a Re Giocondo che diventa l’autorità per tutto il periodo carnevalesco,
peuterey le cuir stamani escono i carri
alla cerimonia partecipa il presidente del Comitato organizzatore (l’associazione Carnevale di Foiano) Massimo Di Chiara. Il tutto sarà allietato dall’esibizione della Filarmonica Mascagni e della parata Valdichiana Disney.

A mezzogiorno si aprono le attività di Carnevalandia, uno spazio completamente nuovo con spettacoli di burattini, teatro, giocolieri, gonfiabili, giostre, parata disney valdichiana tutto gratuito con animazioni e spettacoli dalla mattina a cura dell’Ass. C’entro Anch’io. Sempre alle 12 accendono i fornelli gli spazi di ristorazione con oltre 40 banchi di cibo di strada e inoltre un mercato dell’artigianato a cura dell’Associazione ManoDopera. Già dal mattino la Pro Loco organizza dei trekking urbani per scoprire le bellezze artistiche e architettoniche del centro. Durante il periodo carnevalesco alcuni ristoranti del territorio proporranno dei menu tematici a prezzi speciali, mentre le strutture agrituristiche e alberghiere proporranno dei pacchetti per i fine settimana del carnevale.

La sfilata dei carri parte alle 15, le creazioni attraverseranno il centro sotto lo sguardo dei giurati (coreografo, pittore, critico d’arte, costumista), le loro valutazioni saranno svelate l’ultima domenica, dopo il testamento di Re Giocondo. I carri eseguiranno una successiva sfilata alle 17. L’ultima edizione del carnevale è stata vinta dai Nottambuli con il carro “E carnevale sia”, negli ultimi 10 anni il cantiere che ha vinto di più è quello dei Rustici che detiene il primato anche se si contano le vittorie dal 1933. Bombolo è il cantiere che non vince da più tempo: 2009. Nottambuli 12 vittorie, Azzurri e Bombolo 13, Rustici 25.

Il costo dei biglietti è rimasto quello dello scorso anno: 9 euro, non pagano i bambini di altezza inferiore a 1,5 mt, possibilità di sconto famiglia/comitiva e riduzioni, abbonamento alle 5 domeniche a 25 euro (che comprende l’iscrizione al contest fotografico). Parcheggi disponibili fuori dalla cinta muraria, navetta gratuita dal Valdichiana Outlet Village con cui il Carnevale di Foiano ha una collaborazione,
peuterey le cuir stamani escono i carri
al centro de le Farniole si tengono attività il sabato pomeriggio ed è in corso la mostra dedicata all’evento.