aiguille noire peuterey Merce contraffatta per i mercatini natalizi Scoperti due depositi all

giubbini estivi peuterey Merce contraffatta per i mercatini natalizi Scoperti due depositi all

C capi di abbigliamento, scarpe, occhiali e dvd per un totale di 11.200 pezzi nei due magazzini che la guardia di finanza ha scoperto all dell House. La merce era destinata senza dubbi alla vendita nei mercatini della zona. I finanzieri della Tenenza di Porto Recanati, comandata dal luogotenente Luciano Giacò, hanno individuato due depositi all’interno dell’Hotel House, dove era custodito un ingente quantitativo di capi di abbigliamento, etichette ed accessori tutti recanti noti marchi contraffatti.

L’attenzione sull’Hotel House è tenuta sempre alta dai finanzieri, nella consapevolezza che gran parte del materiale utilizzato dai venditori abusivi del litorale, non solo maceratese, venga depositato presso questa struttura.

Questa attenzione trova riscontro nei fatti, dato che solo nel 2013, all’interno dell’Hotel House, sono stati sequestrati oltre 700 mila capi contraffatti, che sono stati sottratti ai grossisti del falso.

L di oggi arriva dopo un paziente lavoro di appostamento che andava avanti da diverso tempo, in cui i militari hanno seguito i movimenti di numerosi extracomunitari che orbitavano nei paraggi dell’Hotel House con borse e sacche vuote.

Trovati anche scarpe, occhiali e dvd

Nel momento in cui la squadra formata da 15 finanzieri ha potuto individuare i due locali dove si sospettava fosse depositata la merce contraffatta, è scattata l’operazione che ha visto coinvolti tutti i militari in forza alla Tenenza di Porto Recanati, dovendo necessariamente garantire una cornice di sicurezza agli operanti. I locali in questione sono delle stanze adibite a sgabuzzini comuni a tutti i residenti dell House, che i malfattori utilizzavano, appunto, come depositi.

Alla vista dei finanzieri in divisa, probabilmente avvertiti da una vedetta, i responsabili si sono immediatamente dileguati facendo perdere le proprie tracce nei meandri dell’Hotel House. Sono tuttavia in corso le indagini per risalire alla loro identificazione.

All’interno dei locali, la merce è stata trovata confezionata in diversi borsoni e questa circostanza lascia presupporre che i magazzini fossero utilizzati come deposito da una pluralità di venditori abusivi.

Complessivamente i finanzieri hanno sequestrato oltre 11200 prodotti contraffatti molto ben riprodotti per un valore di circa 500 mila euro. In particolare sono stati rinvenuti giubbini riportanti il marchio Colmar, scarpe soprattutto falsi Nike, Hogan e Adidas, maglie, pantaloni, camicie, occhiali, cinture, di tutte le più famose e prestigiose marche, quali Ralph Lauren, Fred Perry, D Dsquared, LiuJo, Prada, Louis Vuitton, Moncler, Peuterey, Wolrich, Blauer, Fendi, Guess, Refriwear, Belstaff, Burberry, Gucci, Fendi, Prada, D Ray Ban, Okley, LiuJo, Chanel, Versace, Cavalli. Inoltre, sono state anche sequestrate una grande quantità di etichette, bottoni e fibbie di questimarchi, con un kit contenente aghi, fili, forbici pinze, idonei ad apporre su qualsiasi capo di abbigliamento detti contrassegni.

Questa operazione conferma il ruolo della Guardia di Finanza nella tutela del corretto funzionamento dei mercati e nella tutela dei consumatori che possono essere facilmente ingannati per effetto delle insidiose condotte poste in essere dall’industria del falso.
aiguille noire peuterey Merce contraffatta per i mercatini natalizi Scoperti due depositi all