peuterey rivenditori canne senza tabacco

peuterey outlet online italia canne senza tabacco

E’ la prima volta che sento la parola “purini”. Su questo sito non si finisce mai di imparare!

Penso che i purini vengano preparati con la marijuana oppure con l’hashish mischiato alla marijuana. Correggimi se sbaglio.

Se viene utilizzata solo marijuana non ci dovrebbe essere il danno provocato dalle sostanze di taglio che vengono in genere usate nella preparazione dell’hashish. Se invece si usa anche l’hashish, si deve tenere conto della possibile tossicità delle numerose sostanze di taglio presenti.

Una canna preparata senza tabacco certamente non si porta dietro il danno del fumo di tabacco.

Per quanto riguarda il danno provocato dal thc, inteso come sostanza psicoattiva, naturalmente non cambia niente.

Se facciamo riferimento al danno provocato dalle sostanze frutto della combustione della marijuana o dell’ hashish, non si può nemmeno stare tranquilli, in quanto sembra che la combustione provochi la formazione di sostanze cancerogene proprio come avviene quando si fuma il tabacco.

secondo uno studio dell’universtà della california del 2006, fumare sola cannabis non sembra aumentare i rischi di malattie polmonari. questo xchè, sebbene fumare faccia male, probabilmente nella cannabis sono presenti dei principi attivi anti tumorali. x cui chiaramente fumare sola cannabis, è probabilmente meno dannoso del fumare tabacco+cannabis. comunque la modalità + salutare è l’ingestione orale, ad esempio sotto forma di pietanze dolci, come la cosiddetta “space cake”. così eviti anche i possibili danni del fumo

Sono 20 anni che fumo tutti i giorni, credo che l’importante per un cannaiolo sia trovare sempre fumo buono non tagliato, possibilmente fumo del marocco e dell Afganistan, il nero marchiato oro, quello è purissimo e leggero ideale per chi non vuole sputtanarsi il cervello, io fumo solo quello.

Il fumo fatto con mariuana coltivata in serra con le lampade mi da dei disturbi, in particolare la mariuana sempre “lampadata” mi sballa troppo, ha sicuramente troppo thc sia per le lampade sia per gli incroci di piante, mi fanno schizzare e il giorno dopo non mi ricordo quello che ho fatto un ora prima.

Non c’è più il fumo buono di prima salvo rari casi, comunque non fumate perchè se vi piace, se vi appassionate non smettete più e tutti sappiamo che fa male.

Tornassi indietro non fumerei e soprattutto non fumerei quelle merde di sigarette che, visto che mi faccio le canne, apro spesso e ci trovo i tronchi, non il tabacco.

Fatevi le canne, purini, oppure meglio ancora vaporize. Ma assumetela! Da quando la fumo, non uso pi oki e/o aulin per i continui mal di testa che avevo durante la settimana. e voi ragazzi non comprate quel fumaccio che gira lasciateglielo è merda veramente!

Io conosco il sistema del bicchiere:

si prende, per esempio, un libro dalla copertina rigida e ci si pianta un ago, con la capocchia rivolta in basso e la punta verso l’alto. Poi si piazza la pallina di hashish sulla punta dell’ago e si accende, dopo di che ci si mette sopra un bicchiere. Il bicchiere si riempirà di fumo. Lo si solleva, di poco,
peuterey rivenditori canne senza tabacco
ci si avvicina la bocca e si tira. Poi si richiude e si aspetta che si riempia di nuovo.

Ma la sapete una cosa? Col fumo che gira adesso non funziona più! La pallina non rimane accesa e il sapore non è buono.

L’ultima volta che l’ho fatto era con del fumo del Kashimir indiano, negli anni 80.

(mi interessa fumare senza tabacco, perchè credo che la dipendenza dalle canne sia molto accresciuta dal tabacco e ho sempre preferito l’hashish alla marijuana).

L’ultima volta che ho trovato del buon fumo era ancora il secolo scorso e mi sto convertendo alla maria autoprodotta, ma vivo in città e ho paura a coltivare le piante sul terrazzo e la maria lampadata non è niente in confronto a quella che cresce libera. Insomma, tempi duri.

Affrontando la questione della dannosità o tossicità della marijuana, nessuno menziona l’importante aspetto gastro enterico. Fumare con un bong sembra un controsenso dato che l’acqua funge da filtro, il fumo bypassa la mucosa gastrica ed i sedimenti vanno giù nell’intestino, uccidendo milioni di lactobacilli. Questo a causa dell’elevata temperatura e della potenza di aspirazione, a polmoni pieni, chevfavscendere il fumo più in basso.

Lo sballo si distingue completamente dalla canna, e’puramente uno sballo medicinale. La marijuana e’la pianta della vita, chi ha una visione diversa, mi spiace che non abbia mai capito niente. Riguardo e concludo dicendo che qualcuno ha parlato dei danni polmonari. Abbiate il coraggio di farvi una lastra. In Inghilterra hanno fatto bere 1000 persone. 7 aree su 8 del cervello sono risultate danneggiate, hanno ripetuto il test su altri 1000. Stavolta fumato e bevuti. 1 sola area danneggiata. Se nel 2013 non posso farmi una pianta in giardino che mi arrestano ! Pensate un po’ quanto deve essere miracolosa. Chiedetelo un po’ al dottore svizzero Sig. Dire soffrire veramente. E’un’altra brutta bestia, difficile da eradicare che vi da intolleranze a tutto spiàno.

Chi si sfonda di canne ogni tanto si faccia qualche compressa di potassio citrato per liquefare tutto ciò che si trova nei reni. I medici mi hanno detto che per diminuire i rischi di recidiva , devo smettere di fumare sia sigarette, che cannabis. Xk irritano l’apparato respiratorio. Ora le sigarette andassero a farsi benedire anche se molto difficile, credo che le sostituiro con l’e cig perché meno invasiva ed irritante. Ma sinceramente ero abituato a rollare canne di marijuana a cui sinceramente non penso di riuscire ad evitare, per diversi motivi. Uno la vita di stress che conduco . E anche perché era il mio momento di pace . Ora girando siti e cose varie , come pareri medici, l’ideale sarebbe con lo smettere cob tutto. Per almeno volevo chiedere, posso fumare piccoli purini, delle dimensioni del drum , o assumere marijuana in maniera diversa , magari cercando di evitare che mi torni il pneumotorace recudivo. Ovvero se anche facessi la vita del monaco , avrei come tutti coloro che hanno avuto questa patologia un 35% di ricaduta. Grazie per eventuali risposte. io fumavo sia tabacco con cartine e filtrini,e ultimamente, parlo degli due /tre anni, circa 30/35 grammi di fumo(scadente) al mese,oltre alla sigaretta elettronica che fumavo in ufficio. è l’unico vizio che ho/avevo,come dici tu uno dei pochi piaceri che mi concedevo e che mi faceva star bene. il fumo è sempre fumo,e danneggia i polmoni. prima di ritrovarvi nella mia stessa situazione, cercate metodi alternativi di utilizzo al fumo, ne risparmierete in salute.
peuterey rivenditori canne senza tabacco