peuterey giacca uomo tutte le papere del Napoli

spaccio peuterey bologna indirizzo tutte le papere del Napoli

A poco pi di due settimane dal primo preliminare di Champions League 15 o 16 agosto c ancora totale incertezza sui portieri del Napoli. Eppure, il ruolo pi delicato e, alla luce di quanto disse De Laurentiis tre mesi fa ( saranno due giocatori alla pari, poi toccher all decidere una scelta doveva essere fatta. Riepiloghiamo. Reina, riconosciuto da Sarri e compagni come leader in campo e nello spogliatoio, ha il contratto in scadenza nel 2018 e chiede un prolungamento che De Laurentiis non disposto a concedere.

Non stato acquistato un portiere d livello, come Szczesny (gi titolare della Roma per un biennio, passato alla Juve) o Leno (uno dei due vice di Neuer nella Germania campione del mondo), e l stata puntata su Karnezis. Ma c un problema anche con il greco, che non vedrebbe l di fare le valigie per trasferirsi da Udine, perch il Napoli vuole effettuare l con un prestito secco, laddove il club friulano punta alla cessione. E Rulli? Bisogna trattare con il Manchester City e la Real Sociedad, il cui presidente, Aperribay, ha detto ieri: ricevuta un dal Napoli Bluff o realt questa dichiarazione sul portiere argentino?

Sarri non ha dubbi su Reina, inamovibile titolare nei suoi due anni, anche dopo qualche errore. Ma tutto ci che sta avvenendo da tre mesi a questa parte rischia di togliere serenit a Pepe, bench sia uomo molto navigato. I tifosi hanno fatto la loro parte. Quelli che sono saliti in Val di Sole nelle tre settimane di ritiro hanno trasmesso il loro sostegno allo spagnolo. Ma non una questione di cuore: una valutazione tecnica. De Laurentiis, durante il forum di inizio luglio nella redazione del aveva pubblicamente chiesto al portiere di accettare l di un collega pi giovane che ne avrebbe raccolto l tra un anno. Per questa disponibilit non si potrebbe con un rinnovo di contratto, se il patron non ritiene di dover confermare un giocatore fino ai 36 o 37 anni. Ecco perch il Napoli deve decidere. Da marted primo agosto cominceranno i test internazionali, quelli pi delicati, in vista dei preliminari Champions. Per evitare di sbagliarli e di essere relegati in Europa League sar necessaria la massima serenit intorno alla squadra. Sciogliendo questo nodo.

legittimo che il Napoli guardi al futuro (ma anche al presente) dopo le incertezze manifestate da Reina in alcune partite della scorsa stagione. Fuori discussione la sua leadership, per se rimasto tra i pali anche in periodi di appannamento anche perch non vi erano alle sue spalle portieri che offrissero piene garanzie. Rafael, di cui in quattro anni si ricordano il grave infortunio e i rigori parati alla Juve nella Supercoppa 2014, sull Sepe, neanche per un minuto schierato da Sarri, si prepara per il rinnovo di contratto anche perch la sua presenza cresciuto nel vivaio azzurro necessaria per la composizione della rosa in base alle regole federali. Quella del vice Reina, o del suo alter ego, dev una scelta che rispetti le necessit di Sarri, che chiede uno specialista in grado di giocare con i piedi e collaborare con la collaudata linea difensiva. Ma possono durare cos a lungo le valutazioni di propriet e scouting ?

Non dovrebbe trattarsi di un problema economico perch il Napoli ha i mezzi per effettuare anche un operazione, tanto vero che aveva offerto all pi della Juve per il cartellino di Szczesny. Poi la frenata sul polacco, con i bianconeri che hanno chiuso l dopo la finale di Champions perch questa l stagione di Buffon. E il Napoli? Pepe o non Pepe, quanto durer ancora questa storia?
peuterey giacca uomo tutte le papere del Napoli