peuterey outlet bologna emozione e commozione al Terminillo Film Festival

peuterey integrale emozione e commozione al Terminillo Film Festival

9 febbraio 2017 Il 4 febbraio al cinema Tre Faggi del Terminillo una folta platea ha applaudito la proiezione del documentario Ninì, che ha generato emozione e commozione in tutti i presenti. La sezione CAI di Rieti ha voluto fortemente che in concomitanza con il Terminillo Film Festival si proiettasse l’opera di Gigi Giustiniani e Raffaele Rezzonico che racconta la storia di Ortensia “Ninì” Pietrasanta, una delle prime donne alpiniste in Italia, e del suo incontro con Gabriele Boccalatte, un musicista torinese.

Le immagini splendidamente restaurate (materiali girati o fotografati dalla stessa Ninì e dai sui compagni di cordata) consegnano alla memoria e al cuore degli spettatori la storia di due giovani innamorati accomunati dalla passione per la montagna, compagni di cordata e nella vita.

E così allo stupore nell’osservare l’abbigliamento con il quale si arrampicava negli anni 30 subentra il pathos per le loro imprese alpinistiche, una su tutte: la scalata della grandiosa parete Ovest dell’Aiguille du Peuterey.

Ci auguriamo che questo splendido docufilm che sa parlare di amore per la montagna, di pioneri dell’alpinismo ma anche dell’intreccio tra l’amore e la morte, possa trovare larga diffusione tra tutti gli iscritti al CAI.
peuterey outlet bologna emozione e commozione al Terminillo Film Festival